lunedì 9 luglio 2012

COME FAR FUNZIONARE UN HARD DISK INTERNO DA HARD DISK ESTERNO

Il vostro computer è pieno di file che rallentano il sistema, e li vorreste spostare su un Hard Disk esterno? Bene siete venuti nel posto giusto, oggi vi spiegherò come adattare un vecchio hdd interno per utilizzarlo come hdd esterno in modo da archiviare tutti i vostri file.
Vediamo come fare.
Come dicevo se in casa avete un vecchio hard disk di un vecchio PC che non utilizzate più, potete con una minima spesa, adattarlo per farlo diventare esterno, in modo da poter archiviare tutti i vostri file.
Sapiamo bene quanto sono elevati i prezzi degli hdd esterni, se seguirete questa guida andrete a spendere solamente una decina di Euro.
Tutto quello che vi serve è un adattatore "IDE\Sata to USB", io personalmente ho acquistato questo in questo sito, http://www.ciampistore.it.

Vi arriverà a un questo kit che comprende:
  • Cavo IDE\SATA to USB;
  • Cavo alimentatore da 4 pin (2a),
  • Alimentatore 220V,
  • Cavo Sata,
Adesso per far funzionare l'hdd esterno prima di tutto dovete collegare l'adattatore IDE nel retro dell'hdd, nel connettore 3 in figura, e inserire la presa USB nell'apposita porta sul computer.
Adesso collegate tra loro le due parti dell'alimentatore, e nel connettore numero 4 in figura, collegateci l'alimentazione.
In fine mandate la corrente all'hdd attaccando la spina alla presa, avviate il PC e vedrete che all'apertura di Windows vi verrà riconosciuta la memoria esterna automaticamente.

Se seguirete questa guida avrete a disposizione un hdd esterno con pochissimi Euro.

1 commento:

  1. Perhaps this is a bit off topic but in any case I have been surfing about your blog and it looks really neat. impassioned about your writing. I am creating a new blog and hard-pressed to make it appear great and supply excellent articles. I have discovered a lot on your site and I look forward to additional updates and will be back.
    we buy houses

    RispondiElimina